Flash news

Kael’thas Patch Domanda e Risposta da Blizzard

img
Mag
18

Nell’ultima Patch di Heroes of the Storm, oltre ad essere stato aggiunto Kael’Thas alla lista degli eroi, sono state effettuate numerosi correzioni al bilanciamento del gioco. Le modifiche hanno scatenato una serie di domande in diverse community, alla quale Blizzard ha risposto in un recente bluepost. Ecco a voi la traduzione del Q&A ad opera di MashVGamers, del riassunto che si trova sul sito Heroes Nexus:

[bluepost]

  • I cooldown delle abilità di Abathur(Stab, Spike, Carapace) persistono e non si refreshano dopo averle riutilizzate, questo è un cambiamento non intenzionale e verrà fixato in una futura patch.
  • I cambiamenti ai Warrior delle recenti patch erano già stati pensati già da circa 4 mesi e non sono in reazione al “metagame” (dove Diablo ed ETC erano i pick più popolari). Si tratta invece di cambiamenti volti a seguire il design col quale sono pensati determinati eroi e non sul bilanciamento(aka non servono a nerfare/buffare ma a cambiarli seguendo un concept).
  • Testando Gazlowe, i cambiamenti che sono stati fatti risultano più come buff che nerf, soprattutto quelli al laser, continuano però a tenerlo d’occhio.
  • Pyroblast di Kael’thas non può essere castato sui minion perché in test interni era molto frequente il missclick in fasi concitate.
  • Alcuni eroi hanno pochi punti deboli e troppi talenti atti a coprirli e renderli nulli, nerfarli è preferibile piuttosto che buffare tutti gli altri e rischiare un fenomeno di power creep.
  • Il team Blizzard dedicato alla direzione artistica ha mostrato interesse nella possibilità di una skin Wretched Kael’thas.
  • Santificazione di Tyrael probabilmente vedrà qualche cambiamento in futuro.
  • Stitches potrebbe ricevere qualche cambiamento/buff in futuro per aiutarlo a tornare ad essere competitivo.
  • Le decisioni dietro i cambiamenti di ETC sono stati fatti per limitare la sua capacità di push e siege damage (per questo i cambiamenti a Echo Pedal e il trait Rockstar).
  • Molti fattori influenzano il rilascio dei prossimi nuovi eroi: aspettative della community, quello di cui il gioco avrebbe bisogno(al momento warrior/support, Diablo/StarCraft), meccaniche nuove da sperimentare e così via.
  • I cambiamenti a Possessione di Sylvanas manterrà il concetto di conversione ma portato ad un livello più epico.
  • Vedremo in futuro la graduale rimozione di “unstoppable” da abilità di dash veloci per esempio: il Devastazione di Kerrigan, Slancio di Illidan, Carica dell’ombra di Diablo ne sono esempi), si è iniziati da Diablo e Valla ma anche gli altri subiranno la modifica.
  • Concordano sul fatto che sarà difficile bilanciare i talenti di eroi come Illidan e Arthas in modo da offrire differenti build possibili, stanno però analizzando le possibili soluzioni.

[/bluepost]

You must be logged in to post a comment.

Vai alla barra degli strumenti